Agenda 2030

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU.

Massimo Guarducci ha già raggiunto 8 obietti di Agenda 2030

Essa ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile –Sustainable Development Goals, SDGs– in un grande programma d’azione per un totale di 169 ‘target’ o traguardi. L’avvio ufficiale degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ha coinciso con l’inizio del 2016, guidando il mondo sulla strada da percorrere nell’arco dei prossimi 15 anni: i Paesi, infatti, si sono impegnati a raggiungerli entro il 2030.

Massimo Guarducci supporta lo sviluppo dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e ha già raggiunto 8 obiettivi dell’Agenda2030 

GOAL 4

Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti.

Aumentare il numero dei giovani e adulti con competenze specifiche tecniche e professionali per l’occupazione, posti di lavoro dignitosi e per l’imprenditoria

GOAL 5

Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze

 Garantire piena ed effettiva partecipazione femminile e pari opportunità di leadership ad ogni livello decisionale in ambito politico, economico e della vita pubblica

GOAL 6

Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie. Migliorare entro il 2030 la qualità dell’acqua eliminando le discariche, riducendo l’inquinamento e il rilascio di prodotti chimici e scorie pericolose, dimezzando la quantità di acque reflue non trattate.

GOAL 7

Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti. Aumentare entro il 2030 la quota di energie rinnovabili nel consumo totale di energia

 

 

GOAL 8

Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti. Raggiungere standard più alti di produttività economica attraverso la diversificazione, il progresso tecnologico e l’innovazione.

GOAL 9

Costruire infrastrutture resilienti e promuovere l’innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile. Migliorare entro il 2030 le infrastrutture e riconfigurare in modo sostenibile le industrie, aumentando l’efficienza nell’utilizzo delle risorse con tecnologie e processi industriali più puliti e sani per l’ambiente.

GOAL 12

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

Entro il 2030 ridurre in modo sostanziale la produzione di rifiuti attraverso la prevenzione, la riduzione, il riciclo e il riutilizzo.

GOAL 13

Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico.

Migliorare l’istruzione, la sensibilizzazione e la capacità umana e istituzionale per quanto riguarda la mitigazione del cambiamento climatico, l’adattamento, la riduzione dell’impatto e l’allerta tempestiva.